I Doodles di Google: ecco dove potete vederli tutti

Doodle Google

Visto il successo dei suoi Doodles, Google ha dedicato una pagina in cui i suoi utenti possono vedere e spesso azionare tutti i Doodles. Una bella idea, anche perché questi super loghi sono un bellissimo modello di grafica e colpiscono spesso per la loro natura interattiva. Spesso sono brevi filmati. Si pensi ad esempio al Doodle per Les Pauls o di Halloween o a quello dedicato a Charlie Chaplin.

Il Doodle non è altro che il logo di Google (il primo è del 1998) modificato in occasione di un particolare evento: per ricordare un famoso scienziato (Marie Curie, Thomas Edison) o artista (Andy Wahrol, Freddie Mercury, Giò Pomodoro), la costruzione di un meraviglioso edificio come la cattedrale di S. Basilio a Mosca, o per festeggiare Halloween.

Ogni paese infine ha, com’è giusto, i suoi Doodle, che ricordano personaggi e occasioni care a quel paese specifico. Adesso è possibile vedere i Doodles per ogni paese in cui esiste un Google!

Leave a comment

Your email address will not be published.

*